A FAVORE DEI CATTIVI MAESTRI

Note per una discussione senza freni sulla mancata visita del Papa a La Sapienza     di Walter Tocci La tempesta mediatica sulla Sapienza non dovrebbe diventare un’occasione persa. Fiumi d’inchiostro e ore di televisione per dirci dell’importanza di opinioni diverse, principio sacro che non c’era bisogno di scomodare perché assolutamente non toccato dalla vicenda. Non si trattava di organizzare … Continua a leggere

Domenica 17 febbraio, giornata di mobilitazione del PD “Per Cambiare l’Italia”

PD LAZIO Domenica 17 febbraio, giornata di mobilitazione del PD “Per Cambiare l’Italia” dibattiti, volantinaggi, tavole rotonde e gazebo nelle piazze di Roma. Per la data del 17 febbraio saranno completati gli organismi dirigenti dei 115 circoli della Capitale. Per quanto concerne l’allargamento dell’assemblea, l’esecutivo romano ha deciso di rimandare la presentazione delle candidature e l’elezione dei membri del coordinamento … Continua a leggere

Diritti civili e partito democratico

Una chiacchierata con Cristiana Alicata, eletta nella Consulta del PD e membro del movimento GLBT “Se domani un senatore del PD si alza a dire che gli ebrei sono una razza inferiore o che i neri non possono prendere l’autobus, lo teniamo perché al Senato altrimenti andiamo sotto?” 21/01/08 – di Andrea Pergola Foto di Carlo Traina, flickr.com/photos/karltra Cosa c’è … Continua a leggere

Ciampi: partita quasi disperata. Ma il Pd non è l’origine della crisi

INTERVISTA A CARLO AZEGLIO CIAMPI   CORRIERE DELLA SERA di Domenica 27 gennaio 2008   Presidente Ciampi, quale sarà lo sbocco della crisi? Il voto è inevitabile? «Il quadro d’insieme mi pare complicato e l’aria che tira nel Paese piuttosto allarmante. Comunque, ortodossia vuole che le mie considerazioni io le esprima martedì, davanti al capo dello Stato». Abbia pazienza, ma … Continua a leggere

SALUTE E MERCATO, TROVIAMO UN EQUILIBRIO

                                di Giuseppina Granito* Tra i diritti della persona da tutelare, la salute è un diritto primario che deve diventare argomento centrale di elaborazione e proposta del Partito democratico. La continua lievitazione della spesa sanitaria, il federalismo che crea disparità di condizioni tra gli italiani, la difficoltà per ripianare il pauroso deficit – … Continua a leggere

Laicità, nuovo civismo e valore della persona. I laici del Pd: «Nessun cedimento su etica e diritti»

Cento firme per l’appello, tra i promotori il ministro Pollastrini. In testa la firma del ministro Barbara Pollastrini e quella del filosofo Salvatore Veca, a seguire quelle di intellettuali, parlamentari, amministratori, donne e uomini di diversa provenienza del Partito Democratico. Un appello per i diritti umani e civili, la libertà e responsabilità della persona, l’autonomia femminile, l’indipendenza e il principio … Continua a leggere

CARAPELLA (PD): “PIENA RESPONSABILIZZAZIONE COSTITUENTI”

“Le preoccupazioni di Guido Milana – che con riferimento al fatto che non siano ad oggi noti gli elenchi di coloro che avrebbero diritto al voto, ha lamentato, preoccupato, i ritardi organizzativi per la fase bis delle primarie prevista per fine gennaio e inizio febbraio – e le rassicurazioni con cui Alessio D’amato ha affermato oggi come verrà garantito il … Continua a leggere

PD. Nuovo Partito ecco cosa fare

Siamo nel fuoco di un processo costituente.   È in corso in tutta Italia la campagna di apertura sul territorio dei circoli del Pd. Entro la metà di febbraio saranno più di ottomila. Questo è il nostro obiettivo: per radicare e dare gambe solide al nuovo partito. Sarà un’occasione, come ovvio, di discussione e iniziativa politica sui temi dell’oggi e … Continua a leggere

LEGGE 194. UNA CICLICA OSSESSIONE.

Dispiace dirlo, pare esagerato o indelicato, ma l’avversione verso la legge che sancisce per le donne il diritto di decidere se il proprio corpo e la propria psiche (anima?) sono pronti per il difficile compito di dare la vita e poi crescere ed educare un essere umano, è diventata una forma ossessiva, un tormentone di centrodestra che da trent’anni, come … Continua a leggere

Sui gay Binetti sbaglia

intervento su La Stampa di  WALTER VELTRONI Caro Direttore, va riconosciuto al Suo giornale il merito di prestare una particolare attenzione al tema dei diritti civili e di promuovere sull’argomento un confronto non rituale tra opinioni diverse. In particolare, nei giorni scorsi, ha suscitato scalpore la riproposizione, da parte della senatrice Binetti, della tesi che considera l’omosessualità come una malattia, … Continua a leggere